Press

Network IEP, palestra di esercizio e confronto sui temi del welfare interaziendale

Rete

Servizi di welfare sociale e scarsa conoscenza da parte dei lavoratori del welfare aziendale: sono questi alcuni dei temi su cui si focalizza l’attività del Network IEP durante il 2018. Nato nove anni fa, quando di welfare aziendale si parlava solo nelle grandi aziende, il Network IEP (acronimo che sta per Imprese e Persone) è il primo modello concreto e applicato di welfare interaziendale in Italia; punto di incontro e di dibattito sui temi del welfare aziendale è il laboratorio dove ideare, sperimentare e condividere soluzioni per un modello sostenibile di secondo welfare.

Ne fanno parte circa 20 aziende, per un totale di 300mila lavoratori coinvolti. Tra queste c’è Eudaimon, principale provider italiano specializzato in servizi di welfare aziendale e nella progettazione e gestione dei piani di welfare destinati al benessere dei dipendenti, che ha ideato il Network e ha il ruolo di partner tecnico, unica azienda di ‘addetti ai lavori’ con lo scopo di informare le aziende sulle novità in tema welfare, come spiega Alberto Perfumo, Amministratore Delegato di Eudaimon: “Il Network IEP è una palestra di esercizio e confronto dove ogni anno si individuano degli argomenti di interesse comune e si approfondiscono insieme in un laboratorio, che chiamiamo LAB, con il contributo e le esperienze di tutti, per trovare insieme delle soluzioni”.

Articolo Persone&Conoscenze n.129
Tabellare Persone&Conoscenze n.129