2° Rapporto Censis-Eudaimon sul welfare aziendale: la salute tra le preferenze dei lavoratori

Assistenza sanitaria e welfare aziendale.
04 Febbraio 2019

2° Rapporto Censis-Eudaimon sul welfare aziendale: la salute tra le preferenze dei lavoratori

Dal 2° Rapporto Censis-Eudaimon emerge come le potenzialità del welfare aziendale siano elevate e suscettibili di una rapida ed elevata crescita nel futuro più immediato.

Non è più un segreto che il welfare aziendale agisca là dove il welfare pubblico non ha più possibilità di avanzare, ed oggi la sua avanzata è decisamente faticosa. Anche per questo motivo, è aumentato il numero di aziende che inseriscono piani di welfare per andare incontro alle esigenze dei lavoratori.

Quali sono i bisogni più espressi delle persone?

Secondo il 2° Rapporto Censis-Eudaimon sul welfare aziendale al primo posto, con il 42,5% degli intervistati, troviamo i servizi volti a tutelare la salute, nei quali rientrano anche le campagne di prevenzione e di assistenza sanitaria. Subito dopo, con il 37,8% degli intervistati, troviamo i servizi a sostegno della famiglia, diretti sia ai figli sia ai genitori anziani a carico.

Il welfare aziendale è un progetto di relazione tra l’azienda e i propri collaboratori che deve essere valorizzato.

LEGGI L'ARTICOLO ITALIAOGGI Eudaimon-Censis: welfare, la salute prima di tutto


Torna al blog
Scopri
EUTY