Press

GIOVANI IN TRAPPOLA. Quale il ruolo delle imprese?

Orientamento scuola lavoro

Dal recente studio Eudaimon-Censis emerge che i giovani coinvolti da questa esigenza di orientamento, verso scelte scolastiche, universitarie e lavorative, sono molti: 

  • 1,1 milioni di 13-14enni che necessitano di risposte appropriate per decidere sul percorso da intraprendere tra istruzione secondaria di secondo grado e istruzione e formazione professionale; 
  • 1,7 milioni di 17-19enni che dalla scuola superiore devono scegliere se andare all’università o entrare direttamente nel mercato del lavoro; 
  • 10,4 milioni di 19-35enni in passaggio dal percorso formativo a quello professionale, cioè in cerca di lavoro.

[...]


Quella italiana, appare una società visibilmente bloccata dove sussiste un’elevata coincidenza tra i percorsi scolastici e professionali dei genitori e quello dei figli.

LEGGI L'ARTICOLO AFFARI&FINANZA