Press

Eudaimon-Censis: buona comunicazione e welfare aziendale equo

Eudaimon-Censis: buona comunicazione e welfare aziendale equo

Presentati a Milano i risultati dell’ultimo studio frutto della collaborazione tra Eudaimon, società leader nel welfare aziendale, e Fondazione Censis, dedicato all’analisi del rapporto tra welfare aziendale e comunicazione.

Francesco Maietta, Responsabile Area Politche Sociali del Censis: "Visto il basso tasso di consocenza del welfare aziendale da parte dei lavoratori, dal nostro studio emerge l'esigenza di una comunicazione personalizzata dei servizi in base alle esigenze. I lavoratori concordano se è garantito loro il rispetto della privacy. In questo modo il valore del welfare aziendale può essere ulteriolmente innalzato". 

Alberto Perfumo, Amministratore Delegato di Eudaimon che ad Affaritaliani.it dice: "Non ci sono state ancora prese di posizione da parte di questo Governo sul welfare aziendale. Le ultime dichiarazioni fanno ben sperare visto che è stato detto che il welfare aziendale è un'iniziativa di grande potenziale e che per questo non sarà ridiscussa. Quello che mi aspetto è che superate le priorità che il Governo si è dato, ci sia un potenziamento della normativa sul welfare aziendale, visto che fa bene alle imprese e ai lavoratori, ma anche a tutti i cittadini italiani, perché c'è un gran bisogno di integrare il welfare pubblico in modo diverso".

LEGGI L'ARTICOLO @AFFARITALIANI.IT
SCARICA IL 2° DOSSIER EUDAIMON-CENSIS